• Home
  • Azienda
  • Lavorazioni Vetro

Lavorazioni vetro

Nardo Vetro srl da oltre cinquant'anni lavora su commissione e disegno del cliente.
Grazie all'utilizzo di macchinari e attrezzature tecnologicamente avanzate l'azienda esegue numerose lavorazioni garantendo elevati standard qualitativi e quantitativi.


Taglio

Taglio

Il taglio di piccole lastre viene eseguito a mano con appositi strumenti, mentre le grandi lastre vengono tagliate con un banco di taglio, macchina a controllo numerico con un piano fisso, detto pantografo, su cui si appoggiano le lastre di vetro, e un ponte mobile che tramite un tagliavetro con rotella in carburo di tungsteno, o diamante, pratica le incisioni sulla lastra, seguendo le misure programmate tramite software.
Taglio Sagomato

Taglio Sagomato

Nardo Vetro esegue il taglio lineare o sagomato dei vetri mediante banchi di taglio automatici a controllo numerico, con cuscino d’aria per la movimentazione delle lastre.
Taglio ad acqua

Taglio ad acqua

ll taglio a getto d'acqua è una tecnologia che utilizza un getto d'acqua ad altissima pressione (fino a 7000bar) unito ad un abrasivo per tagliare numerose tipologie di materiali, tra cui il vetro.
La tecnologia ad idrogetto (waterjet) è in grado di tagliare qualsiasi spessore del vetro con un'elevata precisione. Inoltre, essendo un taglio a freddo, non altera le caratteristiche chimico-fisiche del materiale tagliato.
Il taglio a getto d'acqua è in grado di realizzare profili complessi, sia su vetri sottili e spessi, e permette di tagliare forme in 2D di qualsiasi sagoma con precisioni di ±1mm.
Foratura singola e multipla

Foratura singola e multipla

Esecuzione di fori a sezione circolare mediante utilizzo di trapani con punte contrapposte a corona diamantata sul medesimo asse.
Incisione

Incisione

L'incisione del vetro è un'arte raffinata specifica per ottenere articoli eleganti e di sicuro effetto. Questo trattamento viene praticato per un uso funzionale (come ad esempio nicchie per vetri scorrevoli o incisioni destinate a vetro per auto) che per ragioni decorative.
Le incisioni possono essere diritte o curve e vengono eseguite con mole di varie forme e durezza, mediante macchinari a controllo numerico
Smaltatura e satinatura a rullo e a mano

Smaltatura e satinatura a rullo e a mano

La smaltatura di superfici in vetro consiste nel deporre a spruzzo o con appositi rulli una vernice su di una superficie della lastra destinata a divenire piano di un mobile (es. tavoli, ante). Questo intervento può essere fatto a freddo o a caldo: in quest'ultimo caso si ha una vetrificazione della vernice in seguito alla permanenza della lastra in un forno, solitamente di tempra.
La tecnica della verniciatura conferisce al vetro particolari effetti di colore lucidi o satinati e permette di realizzare vetrate artistiche per architettura d’interni ed edilizia.
Serigrafia a stampo

Serigrafia a stampo

La serigrafia è un procedimento largamente usato in vari campi per decorare con disegni, scritte, ecc., superfici per fini artistici o funzionali.
Con adatte tecniche di riproduzione fotografica si realizza un telaio, detto serigrafico, che riporta il disegno da riprodurre sulla lastra di vetro. La serigrafia su vetro può essere effettuata anche su superfici curve grazie all'impiego di inchiostri e vernici speciali.
La cottura in forno, in genere associata alla tempra, conclude l'operazione, facendo vetrificare lo smalto.
Vetro fusione tempo fusione

Vetro fusione tempo fusione

La vetro fusione e' una tecnica di lavorazione del vetro molto antica.
Oggi la vetrofusione risulta essere una tecnica ancora in evoluzione e la sua forza consiste nella fantasia dei suoi operatori, i quali con la loro esperienza riescono ad elaborare nuovi metodi di lavorazione, sviluppando prodotti inediti fattibili esclusivamente con tali sistemi e sottolineando così quanto preziosa sia la lavorazione.
Tempera piana e curva

Tempera piana e curva

La tempra è un metodo di rinforzo del vetro che si ottiene attraverso un processo termico capace di indurre particolari tensioni in una lastra, allo scopo di conferire migliori, più elevate, caratteristiche di resistenza, particolarmente alla flessione e per mettere in sicurezza il vetro, quindi non pericoloso per le persone.
La lastra temprata quando si rompe si riduce in minuti frammenti non taglienti, quindi si rompe in sicurezza.
Laminazione

Laminazione

Per vetro stratificato si intende il prodotto dell’unione di due o più lastre di vetro ottenuta mediante l’interposizione di uno o più fogli di materiale plastico in apposito impianto, sotto l’azione combinata di calore e pressione.
Quest'intervento permette di realizzare vetri di sicurezza capaci di non infrangersi se colpiti. Per questo motivo i vetri laminati vengono impiegati per la realizzazione di parabrezza, facciate continue, vetrine e finestre.
Sabbiatura

Sabbiatura

La sabbiatura dei vetri è una tecnica che consiste nel proiettare su una lastra di vetro della sabbia abrasiva tramite un getto di aria compressa.
La lastra, prima trasparente, diventa in seguito al trattamento opalescente.
Quest'intervento può essere eseguito 'a zone' con gradevoli risultati decorativi.
I vetri sabbiati sono molto utili per eliminare la trasparenza dei vetri d'interni, lasciando tuttavia passare la luce.
Acidatura davanti e dietro

Acidatura davanti e dietro

La tecnica dell'acidatura del vetro consente di ottenere effetti decorativi di opacizzazione totale o parziale della lastra, più o meno profonda, mediante l’uso di acido fluoridrico, l'unico agente in grado di attaccare il vetro.
Il vetro acidato ha un effetto opaco gradevole al tatto, tale da renderlo simile alla seta, e trova applicazione negli elementi di arredo quali porte interne, pannelli scorrevoli, porte per gli armadi, finestre, illuminazione e molto altro ancora.
Incollaggi di vetro con vetro o vetro con materiali diversi

Incollaggi di vetro con vetro o vetro con materiali diversi

L'incollaggio a ultravioletti ha trovato una grande applicazione nell'industria del vetro in quanto consente di ottenere incollaggi invisibili, ma dotati di una elevata resistenza meccanica.
La colla viene posta tra due superfici da incollare e, mediante apposite lampade ad ultravioletti, consente la saldatura tra di esse.
Filo piano lucido e grezzo

Filo piano lucido e grezzo

Filo tondo lucido e grezzo

Filo tondo lucido e grezzo

Bisellature e smussi

Bisellature e smussi

La bisellatura su vetro è una tecnica finalizzata a smussare gli spigoli di vetri, specchi e cristalli. Consiste in una particolare tipologia di molatura dove la lavorazione dei bordi di una lastra viene eseguita con un angolo qualunque inferiore ai 90° rispetto alla superficie della lastra, interessando, quindi, oltre che il bordo, la superficie stessa.
La bisellatura è una lavorazione molto delicata e appariscente, ancora oggi usata per elementi e specchi di grande pregio.

Nardo Vetro

  • P.IVA: 02616670275
  • Via Artigiani, 27
  • Camponogara 30010 (VE)

Contatti

  • T. (+39) 041 462357
  • F. (+39) 041 4174139
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Social

Nardo Vetro srl
Copyright © 2017 | All Rights Reserved | Via Artigiani, 27 - Camponogara 30010 (VE) Italia | Privacy | Cookies | Mappa del sito

Created by Studio 3F srl

Proseguendo la navigazione sul nostro sito, l'utente accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni